Planetware
Planetware

La Frequenza del giorno Terrestre


nota:       
194.18 Hz = Sol (La = 435.9 Hz = 440 Hz - 16.1 cent)
          anteprima MP3
tempo:    91.0 bpm (beats per minute = battute al minuto)
colore      rosso-arancio
chakra:   Muladhar -Basale (intestini / kundalini)
effetto:    dinamico, vitalizzante (medicale: tonificante)

Terra giorno

La nota Sol con 194,18Hz è più alta di 24 ottave di del periodo di un giorno terrestre (24h). Il che significa quanto segue: se il diapason oscillasse 194,18 volte al secondo Rallentando questa vibrazione di 24 ottave (significa dimezzarla per 24 volte n.d.t.), il diapason oscillerebbe esattamente una volta al giorno. Per scendere di un ottava si dimezza la frequenza, per salire di un ottava la si raddoppia.

L'ottava è l'intervallo musicale fondamentale nella concezione generale dell'armonia. Le sequenze di note come i nomi delle note stesse si ripetono di ottava in ottava. La differenza di un ottava è quella che causa la risonanza maggiore a parità di energia. Questa particolare proprietà dell'ottava è la ragione per cui le sue leggi si applicano non solo alla banda delle frequenze udibili ma anche a tutti i fenomeni periodici come la rotazione terrestre o le orbite dei pianeti. Perciò la nota Sol di 194,18Hz è, secondo la classica definizione musicale, la “nota del giorno terrestre”.

La conoscenza del magico effetto dell'ottava è molto antica. Una delle misteriose iscrizioni sul capitello della chiesa dell'abbazia di Cluny in Francia recita:
“Octavus Sanctus Omnes Decet Esse Beatos” - “L'ottava insegna la santa beatitudine”.

Anche la natura rispetta la legge dell'ottava. Tant'è che gli impulsi elettromagnetici nell'atmosfera terrestre per lo più hanno frequenze che sono ottave esatte della rotazione terrestre. Le cosiddette atmosfere sono impulsi elettromagnetici molto attenuati e passeggeri che influenzano il tempo meteorologico. Poiché esistono le frequenze è possibile sapere se il tempo cambierà in 1, 1⁄2 o 2 giorni oppure no, se arriverà un fronte freddo o no ecc.. Oltretutto è stato dimostrato che le molecole delle proteine sono influenzate da certe frequenze atmosferiche. Questo è di grande importanza in medicina come in certi settori industriali come ad esempio l'industria della stampa per fotoincisione. Se siete in sintonia con con la nota del giorno (194,18 Hz), lo siete con le frequenze atmosferiche che influiscono sul tempo come sulla microbiologica molecolare delle proteine. Essere in sintonia con questo suono vi porta sotto molti aspetti in armonia con la natura e con voi stessi. Pensate solo a quante sono le proteine di cui siamo fatti e quanto siano essenziali per noi.

Dobbiamo al trombettista John Shore il fatto di poter operare con queste frequenze. John Shore suonò nell'orchestra di Friedrich Haendel, egli fu tra i 24 musicisti dell'orchestra della Regina Anna e suono l'assolo di tromba all'incoronazione di Giorgio I nel 1714 e fù membro per molti anni della banda reale. Shore nel 1711 inventò il diapason.

Con un diapason potete accordare non solo uno strumento musicale ma anche voi stessi. Reggete il diapason per lo stelo con le dita, battetelo sul ginocchio per farlo vibrare. Potete appoggiare la base dello stelo del diapason vibrante al corpo. Scegliete preferibilmente un punto dell'agopuntura così che la vibrazione possa propagarsi attraverso tutto il meridiano. Usando una frequenza di 194,18Hz otterrete un effetto stimolante e tonificante. Incrementando così la vitalità del vostro corpo.

Un punto molto efficace (corrispondente al primo chakra) è il coccige. Il punto più basso della spina dorsale è il punto iniziale della kundalini, la forza che scorre attraverso tutti i chakra. La stimolazione di questo punto con la nota del giorno rafforza la kundalini e ne accende il fuoco. L'intero corpo ne è energizzato e voi vi sentite più svegli e più vivi, più forti ed energici. È consigliabile usarlo al mattino appena alzati.

La combinazione della suonopuntura testé citata con la terapia dei colori moltiplica gli effetti dell'applicazione. Il colore corrispondente al Sol è il rosso-arancio che ha una lunghezza d'onda di 700 nm (nanometri).

La musica accordata su questa nota ha carattere dinamico , ha un effetto stimolante e rende attivi. Perciò è adatta ai gruppi di lavoro dinamici, specialmente per i gruppi di meditazione focalizzati alla danza e all'espressione corporea.

É bene per gli uomini usarla prima dell'atto sessuale, perché questa nota non solo accresce l'energia generale ma anche la tensione energetica, e quindi può prevenire il comune problema dell'eiaculazione precoce. Particolarmente efficace è il punto 11 e 12 del meridiano renale, che si trova 3 dita sotto l'ombelico.